Oggigiorno le aziende del settore alimentare prestano sempre più attenzione al packaging dei prodotti, e a come appaiono agli occhi del consumatore una volta acquistati.

L’imballaggio del prodotto è da considerarsi di enorme importanza, perché contribuisce al valore e al prestigio al prodotto stesso.

Infatti, un prodotto confezionato in carta anonima che non presenta alcun riferimento all’attività dove è stato venduto, viene percepito spesso come dozzinale e di scarso valore, che potrebbe essere stato acquistato ovunque.

Ecco perché utilizzare una carta personalizzata fa la differenza, non solo dal punto di vista del cliente, ma anche da quello dell’azienda stessa.

Innanzitutto personalizzare la carta con il logo aziendale ed eventuali riferimenti (indirizzo, telefono, e magari l’email) trasmette maggiore affidabilità a chi acquista, poiché l’azienda, in un certo senso, mette la propria firma sul prodotto a garanzia della propria professionalità.

Inoltre, un ulteriore vantaggio della carta personalizzata per alimenti sta nel rendere il proprio brand più riconoscibile agli occhi dei clienti.

Prendiamo l’esempio di una pasticceria che ogni giorno vende 50 vassoi di pasticcini.

Se utilizzasse una semplice carta standard, probabilmente nessuno farebbe caso al nome della pasticceria, e non è detto che chi li abbia acquistati si ricordi dove andare la prossima volta che avrà bisogno di acquistare dei pasticcini.

Al contrario, se la pasticceria utilizzasse una carta personalizzata, avrebbe molte più opportunità di pubblicizzare il proprio marchio: in altre parole, “entrerebbe” nelle case di 50 famiglie diverse, associando il proprio nome a quel delizioso vassoio di pasticcini.

Tutta un’altra storia, no?

Da Cartotecnica Sci trovi carte personalizzabili per pasticceria e per tanti altri settori alimentari, personalizzabili a seconda di ogni esigenza, per colori, texture e formato; certificate ed idonee al contatto alimentare.